FIVB Volleyball Women's World Championship 2014




I CAMPIONATI DEL MONDO FEMMINILI PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA


Dopo aver organizzato due edizioni del Campionato Mondiale di Pallavolo maschile FIVB, compreso il più recente del 2010, l'Italia ospiterà il Campionato Mondiale di Pallavolo femminile per la prima volta quest’anno, dal 23 settembre al 12 ottobre 2014.

L’Italia, una delle nazioni più forti nel panorama mondiale, offrirà alla pallavolo femminile un meraviglioso palcoscenico su cui esibirsi, soprattutto dopo aver offerto uno standard eccezionale durante il Campionato Mondiale di Pallavolo maschile FIVB nel 2010.

L’Italia ha non solo una storia ricca di cultura, ma anche di passione sportiva per la pallavolo. Un totale di sei città - Roma , Trieste , Verona , Bari , Modena , Milano - ospiterà la massima competizione sportiva femminile della FIVB. Non si tratta esattamente delle 10 città ospitanti il Mondiale 2010, ma alcune di queste sono già note come luoghi storici della pallavolo italiana, anche per le sue squadre di club, in particolare la città sede delle finali - Milano.

L'Italia ha ospitato molte competizioni femminili in passato - Campionati del Mondo FIVB Juniores nel 1985, quattro Campionati Europei (1971, 1991, 1999 e 2011) e tre finali del World Grand Prix FIVB (2003, 2004, 2006) - ma è la prima volta che accoglie il Campionato Mondiale femminile FIVB.

Considerando la storia, la cultura e lo scenario della Pallavolo in Italia, non si poteva offrire un mix migliore per ospitare il principale evento quadriennale di pallavolo femminile FIVB.

Il Campionato Mondiale femminile comprenderà 24 squadre suddivise in quattro gironi di sei squadre ciascuno per il primo turno, sistema con girone all’italiana su cinque giorni - tre partite al giorno - con quattro città (Roma, Trieste, Bari e Verona) ospitanti ognuna un girone.

Le prime quattro squadre di ogni girone si qualificheranno per il secondo turno (Bari, Trieste, Verona e Modena ), durante il quale le 16 squadre saranno divise in due gironi da otto ( le migliori quattro dei gironi A e D giocheranno nel girone E, le migliori quattro dei gironi B e C giocheranno nel girone F) con le prime tre di ogni girone che avanzeranno alla terza fase.

Le prime tre squadre dei due gironi della seconda fase accederanno alla terza fase, i vincitori saranno divisi in due nuovi gironi, mentre la seconda e la terza classificata verranno sorteggiate.

Il terzo ed ultimo turno sarà composto da un sistema di girone all’italiana: le prime due squadre di ogni girone avanzeranno alle semifinali, per proseguire poi verso la finale che si svolgerà a Milano il 12 ottobre.

La Russia difende per la seconda volta il titolo di campione del Mondo conquistato nelle ultime due edizioni dell’evento, dopo la vittoria dell’Italia del 2002.

 



BEST PICTURES OF LAST EDITION


Final Standings

FIVB Women's World Championship Japan 2010


Rank Country
   
     
1st Russia
2nd Brasile
3rd Giappone
4th Stati Uniti d'America
5th Italia
6th Turchia
7th Germania
8th Serbia
9th Polonia
10th Cina
11th Paesi Bassi
12th Cuba
13th Corea
  Thailandia
  Repubblica Ceca
Perù
  Costarica
  Croazia
19th Repubblica Dominicana
  Puerto Rico
  Algeria
  Canada
  Kazakhstan
  Kenia